Una breve presentazione sia del Comune di Penne che di Naide Della Pelle, Pennese di nascita e pennuta d'anima...
Natura Giuridica è un impresa di consulenza specializzata in servizi alle imprese: oltre alla consulenza in diritto dell'ambiente e dell'energia, propone anche consulenza in comunicazione web:
  • progettazione e realizzazione di piattaforme web
  • ottimizzazione di piattaforme web già esistenti
  • formazione per la gestione di piattaforme web
  • spazi per la tua pubblicità on line

Contatti: info@naturagiuridica.com

Ricamo a Gigliuccio

>> mercoledì 13 ottobre 2010

Al di là dell'aspetto folkloristico, il punto gigliuccio resta a mio parere un punto molto elegante e direi basico nel curriculum di qualsiasi ricamatrice. 
Mi sono accorta che questo post è molto cliccato e, dal tipo di parole chiave utitilizzate per trovarlo, mi rendo conto che mi legge sta cercando le istruzioni per imparare il gigliuccio. Io ho avuto la fortuna di poterlo imparare direttamente da una maestra ricamatrice, ma le mie lezioni risalgono ormai qualche mese fa.
Non praticandolo da un po', anche io in effetti avrei difficoltà a rifarlo daccapo, così ho fatto una piccola ricerca ed ho trovato un mini - corso di gigliuccio con immagini e istruzioni ed un mini - corso di falso gigliuccio senza cioè il punto quadro, dunque più semplice. Un'avvertenza: aprite i due link con Explorer e non con Firefox, altrimenti le pagine non si vedono!

Gigliuccio: "cacciare i fili"
"Cummà chi sti fa?" (Comare, cosa stai facendo?) "Eh la feja me! Sting' a fa lu linzole pi nipoteme chi si spose l'anne chi vè..." (Figlia mia, sto ricamando un lenzuolo per mia nipote che si sposa l'anno prossimo) "E cuma li sti fa su linzole?" ( E come lo fai questo lenzuolo?) "Jili facce chi lu gigliucce!" (Glielo faccio con il ricamo gigliuccio)
Questo è un dialogo tipico, che mi capitava di ascoltare da bambina, quando mi distraevo dai miei giochi. Allora non capivo perché il lenzuolo dovesse essere confezionato un anno prima, né perché, calata la sera, non fosse possibile continuare a lavorare. Oggi, dopo essermi cimentata in prima persona con il gigliuccio per confezionare un centrino, ho capito che
si tratta di una decorazione che non ha niente a che fare con la forma di un giglio, ma che è al tempo stesso molto elegante per bordare centrini, lenzuola e tanto altro. 
La trama dei fili nel gigliuccio
E' un punto piuttosto elaborato che richiede almeno 4 passaggi, uno dei quali consiste nel preparare la trama di fili sopra alla stoffa che si intende ricamare (v. prima foto). 
Il risultato di questa fase di preparazione è ciò che vedete nell'immagine seguente, dove ho usato il bianco e nero per far risaltare la trama dei fili.
Dopo vari tentativi ed errori, occhi che si incrociavano per la stanchezza fili che si rompevano, mani sudate e stoffa stropicciata, ecco il frutto del mio lavoro:
Punto gigliuccio

A proposito, la mia super maestra si chiama Livia. Dopo una lunga carrierada sarta e ricamatrice ha intrapreso quella di attrice brillante, costumista e scenografa della compagnia teatrale Associazione Cultura Pulsar di Penne.

Altri articoli dedicati al ricamo - cucito:
- sacchetti ricamati per la lavanda
- centrino con bordi in gigliuccio
Bookmark and Share

1 commenti:

Naide Della Pelle martedì 12 luglio 2011 13:05:00 CEST  

Proprio in questi giorni sto preparando un centro-tavola in misto-lino, ed ho pensato di utilizzare il punto gigliuccio: mamma mia che fatica tirare fuori i fili in modo preciso...la prossima volta, cercherò una stoffa con una trama più grossolana, così da riuscire a distinguere un filo dall'altro!


Questo sito potrebbe utilizzare cookies di terze parti per migliorare la navigazione del sito. Continuando la navigazione in questo sito, si acconsente all’uso di tali cookies.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser,
oppure uscire dal sito. Clicca su INFO per maggiori informazioni. ESCI per abbandonare.

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Pennesi nel Mondo è segnalato su:

BlogItalia - La directory italiana dei blog

arsitekartikelblog directorykitchen cabinets designpulsa

Dona il 5 per mille all'A.I.L.

Perché questo blog

I motivi che mi hanno spinto ad aprire questo blog, dedicato a tutti i Pennesi nel mondo, sono descritti nel post perché aprire questo blog .

Pennesi nel Mondo

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editor.

Di cosa mi occupo

Sono co-fondatrice di "Natura Giuridica di Andrea Quaranta - servizi alle imprese" impresa di consulenza specializzata in assistenza giuridica in ambito ambientale (diritto dell'ambiente e dell'energia) e progetto web integrato che comprende il sito www.naturagiuridica.com e il blog naturagiuridica.blogspot.com.
Andrea Quaranta è giurista ambientale e propone servizi di consulenza ambientale, assistenza ambientale e pareri in materia di diritto ambientale, per imprese, P. A. e privati Cittadini. Natura Giuridica si occupa inoltre di comunicazione ambientale e corsi di formazione su tematiche ambientali.

  © Blogger templates Sunset by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP