Una breve presentazione sia del Comune di Penne che di Naide Della Pelle, Pennese di nascita e pennuta d'anima...
Natura Giuridica è un impresa di consulenza specializzata in servizi alle imprese: oltre alla consulenza in diritto dell'ambiente e dell'energia, propone anche consulenza in comunicazione web:
  • progettazione e realizzazione di piattaforme web
  • ottimizzazione di piattaforme web già esistenti
  • formazione per la gestione di piattaforme web
  • spazi per la tua pubblicità on line

Contatti: info@naturagiuridica.com

Dialetto pennese seconda puntata

>> giovedì 15 luglio 2010

Raccolgo e pubblico alcune delle segnalazioni che mi sono giunte dopo la pubblicazione del post con le prime 3 delle 10 parole del dialetto pennese da conoscere per sopravvivere a Penne (PE). 
L'equivalente femminile per sagnone (in dialetto, "sagnaune") è "fregnamolle", che indica una ragazza che, oltre che pigra, tende a stare sulle sue. 
Per quanto riguarda invece l'espressione Ognune sa esse, e Dije sa tutte, ecco una variazione sul tema basata sul medesimo significato: "saule chi  viscieuche lu seughe,  sa chi ci sta dontre allu tijene" che tradotto fa così:  solo chi mescola il sugo, conosce bene tutto il contenuto del tegame.
Proseguendo invece con la mia conta, aggiungo oggi un'altra espressione: 

4. Ti li facce 'na 'na vutète. Tranquilli, non è arabo, né cirillico, ma sempre di dialetto pennese si tratta. Questa espressione è particolarmente importante perché può essere pronunciata da qualcuno cui abbiamo chiesto di fare qualcosa per noi: per esempio, da un orologiaio cui abbiamo portato un orologio in riparazione, da un calzolaio, o anche da un impiegato... insomma, negli ambiti commerciali più disparati. La traduzione letterale non è facile, comunque questa espressione vuol dire che il compito / il servizio richiesto può essere portato a termine rapidamente, dunque non richiede molto tempo nell'esecuzione. Tuttavia, al momento, chi dovrebbe occuparsene non può farlo perché impegnato a fare altro. La traduzione è pertanto: lo farò non appena avrò un attimo di tempo. In senso letterale, credo si faccia riferimento all'immagine di una persona impegnata in una certa attività in modo così intenso, da non poter nemmeno distogliere lo sguardo da quello che sta facendo, tanto insomma "da non potersi girare altrove (vùtete in dialetto vuol dire appunto voltati, girati)". Quanto al quando verrà dato seguito alla nostra richiesta, non è dato di saperlo, è un termine sfumato, impreciso. In ultima analisi, occorre affidarsi al buon cuore del nostro interlocutore, nell'ambito di un rapporto fiduciario.

La serie di post prosegue con Il Dialetto Pennese terza puntata.

Bookmark and Share

0 commenti:


Questo sito potrebbe utilizzare cookies di terze parti per migliorare la navigazione del sito. Continuando la navigazione in questo sito, si acconsente all’uso di tali cookies.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser,
oppure uscire dal sito. Clicca su INFO per maggiori informazioni. ESCI per abbandonare.

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Pennesi nel Mondo è segnalato su:

BlogItalia - La directory italiana dei blog

arsitekartikelblog directorykitchen cabinets designpulsa

Dona il 5 per mille all'A.I.L.

Perché questo blog

I motivi che mi hanno spinto ad aprire questo blog, dedicato a tutti i Pennesi nel mondo, sono descritti nel post perché aprire questo blog .

Pennesi nel Mondo

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editor.

Di cosa mi occupo

Sono co-fondatrice di "Natura Giuridica di Andrea Quaranta - servizi alle imprese" impresa di consulenza specializzata in assistenza giuridica in ambito ambientale (diritto dell'ambiente e dell'energia) e progetto web integrato che comprende il sito www.naturagiuridica.com e il blog naturagiuridica.blogspot.com.
Andrea Quaranta è giurista ambientale e propone servizi di consulenza ambientale, assistenza ambientale e pareri in materia di diritto ambientale, per imprese, P. A. e privati Cittadini. Natura Giuridica si occupa inoltre di comunicazione ambientale e corsi di formazione su tematiche ambientali.

  © Blogger templates Sunset by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP