Una breve presentazione sia del Comune di Penne che di Naide Della Pelle, Pennese di nascita e pennuta d'anima...
Natura Giuridica è un impresa di consulenza specializzata in servizi alle imprese: oltre alla consulenza in diritto dell'ambiente e dell'energia, propone anche consulenza in comunicazione web:
  • progettazione e realizzazione di piattaforme web
  • ottimizzazione di piattaforme web già esistenti
  • formazione per la gestione di piattaforme web
  • spazi per la tua pubblicità on line

Contatti: info@naturagiuridica.com

Da Roma a Penne: il marchio Brioni compie 65 anni

>> lunedì 21 giugno 2010

Articolo apparso su Il Centro il 15 giugno scorso
Voglio raccontarvi una cosa: l'altra sera, ho partecipato ad una cena cui ha preso parte anche un noto esponente nazionale del Partito Democratico. Fatte le presentazioni di rito (accompagnavo mio marito, che l'indomani avrebbe partecipato ad un convegno in qualità di  relatore), mi sono trovata in un momento di imbarazzo: come proseguire la conversazione con questa persona, di cui conoscevo per sommi capi gli incarichi ricoperti all'interno del partito e poco altro?
E' bastato dire che sono nata a Penne per avviare una piacevolissima discussione a proposito del Marchio Brioni e del Pecorino di Farindola. Non finirò mai di stupirmi di quanto Penne e la Terra Vestina siano conosciute a livello nazionale, sia come patria di tante specialità gastronomiche, sia come sede di alcune produzioni dell' azienda sartoriale Brioni.
Proprio domani 22 giugno 2010, la Brioni compie 65 anni. Era il 22 giugno 1945 quando l'azienda d'alta moda nacque a Roma. Negli anni 60, grazie ad una geniale intuizione, una parte della produzione fu spostata nel Comune di Penne, e questo evento fu determinante per la partecipazione della Città del Mattone al boom economico.
Ma che cos'è stata la Brioni Roman Style (ossia la sede Brioni in via Nazareno Fonticoli) per Penne? E che cosa rappresenta oggi?
All'inizio degli anni '60, tanti giovani sarti e sarte, che faticavano a trovare mercato in un Abruzzo poverissimo e con poca moneta circolante, trovarono un posto di lavoro che li remunerava con regolarità. Questo consentì a tanti di metter su famglia, di comprare la casa, e i primi elettrodomestici a rate.  
Negli anni 70, un'intera generazione di donne, nate a cavallo degli anni 50, entrarono giovanissime in fabbrica, costituendo interi reparti di produzione. Lavorarono con grande impegno ed umiltà, acquisendo un altissimo livello di specializzazione, fiore all'occhiello dell'azienda Brioni, che si è posta da sempre come  mission  quella di garantire una produzione sartoriale di qualità artigianale (nel senso più alto del termine: l'abito costruito su misura), nell'ambito di una organizzazione industriale.
Alla fine degli anni '70, quelle stesse donne resistettero ad una terribile crisi economica, energetica e istituzionale, che per Penne si concretizzò in un periodo di cassa integrazione.
Negli anni '80 e '90, il marchio Brioni è esploso, raggiungendo il massimo della visibilità con la costituzione di una rete di punti vendita nelle vie dello shopping delle principali metropoli del mondo. 
Oggi, Penne è legata indissolubilmente al marchio Brioni: quest'ultimo fa parte della sua identità, e la connota in tutto il mondo.
Il futuro - della città e dell'azienda - è legato alla capacità di riprodurre, grazie all' Università della Moda,  quel fantastico bacino di "professionisti del vestito su misura" che ha reso la Brioni ciò che è oggi.
Ecco, vorrei che domani, al Castello Sforzesco di Milano, i protagonisti dei festeggiamenti fossero i lavoratori e le lavoratrici del network Brioni, quelle generazioni di giovani Vestini che hanno fatto la storia del marchio. 
Bookmark and Share

0 commenti:


Questo sito potrebbe utilizzare cookies di terze parti per migliorare la navigazione del sito. Continuando la navigazione in questo sito, si acconsente all’uso di tali cookies.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser,
oppure uscire dal sito. Clicca su INFO per maggiori informazioni. ESCI per abbandonare.

Visualizzazioni di pagine: ultimo mese

Pennesi nel Mondo è segnalato su:

BlogItalia - La directory italiana dei blog

arsitekartikelblog directorykitchen cabinets designpulsa

Dona il 5 per mille all'A.I.L.

Perché questo blog

I motivi che mi hanno spinto ad aprire questo blog, dedicato a tutti i Pennesi nel mondo, sono descritti nel post perché aprire questo blog .

Pennesi nel Mondo

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editor.

Di cosa mi occupo

Sono co-fondatrice di "Natura Giuridica di Andrea Quaranta - servizi alle imprese" impresa di consulenza specializzata in assistenza giuridica in ambito ambientale (diritto dell'ambiente e dell'energia) e progetto web integrato che comprende il sito www.naturagiuridica.com e il blog naturagiuridica.blogspot.com.
Andrea Quaranta è giurista ambientale e propone servizi di consulenza ambientale, assistenza ambientale e pareri in materia di diritto ambientale, per imprese, P. A. e privati Cittadini. Natura Giuridica si occupa inoltre di comunicazione ambientale e corsi di formazione su tematiche ambientali.

  © Blogger templates Sunset by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP